SALE ROSA DELL’HIMALAYA: PERCHÈ VA TANTO DI MODA?

Il sale rosa dell’Himalaya è molto diverso dal comune sale da cucina, costituito essenzialmente da cloruro di sodio. Il sale di Himalaya è un sale puro, molto antico, privo di tossine e di sostanze inquinanti.

E’ ricchissimo di sali minerali (del tutto assenti nel sale da cucina) tra tutti citiamo soprattutto il ferro che conferisce al sale himalayano il caratteristico colore rosa. Non subisce alcun processo di sbiancamento.

Il nostro intestino lo assorbe meno, il che è un bene. Il suo gusto tende poi a valorizzare il sapore dei cibi, ma senza coprirlo.
Inoltre, il sale d’Himalaya è l’unico che unisce al cloruro di sodio altri 84 oligoelementi, ovvero tutti quelli di cui abbiamo bisogno e nelle giuste proporzioni.

 SALE ROSA D’HIMALAYA, BENEFICI IN CUCINA

L’impiego del sale rosa dell’Himalaya, in sostituzione al comune sale da cucina, limita il rischio di ritenzione idrica e di ipertensione, perché il suo contenuto di cloruro di sodio è decisamente ridotto.

Elenchiamo adesso i numerosi benefici in cucina del sale rosa dell’Himalaya:

  • Controlla i livelli di acqua presenti nell’organismo e la loro regolazione in modo tale da garantirne il corretto funzionamento.
  • Promuove un equilibrio stabile del pH a livello delle cellule, incluse quelle del cervello.
  • Riduce i segni di invecchiamento.
  • Migliora la capacità di assorbimento degli elementi nutritivi presenti nel cibo lungo tutto il tratto intestinale.
  • Supporta la respirazione e la circolazione.
  • Riduce i crampi.
  • Accresce forza e resistenza nelle ossa.
  • Protegge la salute dei reni al contrario del comune sale da cucina.
  • Favorisce un sonno migliore e regolare.
  • Non essendo raffinato, cioè non trattato chimicamente in alcun modo, non ha nessuna aggiunta di antiagglomeranti o altri componenti chimici.

PIASTRA DI SALE D’HIMALAYA

Le Piastre di Sale Rosa dell’Himalaya rappresentano un nuovo modo di cucinare che sta prendendo piede tra gli amanti della cucina naturale e leggera. La piastra di sale rosa dell’Himalaya non è una novità recentissima ma ultimamente sta incuriosendo sempre più persone, grazie al suo metodo di cottura sano,ma anche alla bellezza dell’accessorio in sé.

Si tratta di un blocco puro al 100% di Sale Rosa dell’Himalaya, tagliato in diverse forme e misure, e si utilizza come una normale piastra per cucinare i cibi, come suddetto, in modo leggero e senza grassi, permettendo una cucina pratica e dai benefici nutrizionali legati al Sale Rosa rilasciato durante la cottura. I cibi, infatti, assorbendo lentamente il Sale dalla piastra s’insaporiscono e si arricchiscono di tutti i minerali e gli oligoelementi contenuti nel Sale Rosa dell’Himalaya. La cottura con questo tipo di superficie non prevede l’aggiunta di grassi. Il sale sciogliendosi con il calore insaporisce gli alimenti e intanto li cuoce, sprigionando il suo particolare aroma. Può essere la scelta giusta per organizzare una cena speciale, portandola calda in tavola e lasciando cuocere quel che ogni ospite  desidera sul momento.

LAMPADE DI SALE D’HIMALAYA

Le lampade di sale vengono fabbricate col salgemma proveniente dall’Himalaya, ovvero da questo  sale che ivi si è formato naturalmente, nel corso di milioni di anni a causa della progressiva ascesa della catena montuosa e del ritirarsi del mare.

Queste lampade emettono una luce tenue, elegante e soffusa e vengono consigliate per rendere più salubre l’ambiente in cui si vive, a partire dall’aria che si respira nelle stanze della casa. Le lampade di sale d’Himalaya hanno inoltre un effetto ionizzante che purifica l’aria donando una piacevole sensazione di benessere.

Nello specifico, l’utilizzo di una lampada di sale rosa favorisce la concentrazione e l’attenzione, migliora la produttività e stimola il sistema immunitario. Un insieme di benefici insomma rendono queste lampade adatte da utilizzare non soltanto nelle proprie abitazione, ma anche in ufficio o in generale nei luoghi in cui si lavora.

La tonalità della luce emessa dalle lampade di sale rosa ha degli effetti benefici anche per la cromoterapia. In altre parole il loro colore arancione è rilassante, stimola la creatività e la gioia di vivere. Le lampade di sale rendono più stabile, armoniosa e leggera l’energia dell’ambiente. Riducono inoltre l’umidità dell’ambiente, emettono nell’aria ioni negativi, stimolano il sistema immunitario, possono anche aiutare a respirare meglio in caso di asma e allergie. Contribuiscono poi a proteggere dall’inquinamento elettromagnetico.